infohelpdesk
mail
phonepng49015
copertina sito2.jpeg
CONTATTI
 
MCM STAR srl - Sicurezza sul Lavoro
Ing. Marco Pancrazi
 
Area Manager Sardegna Tecnologia e Sicurezza
 
Via Monteponi, 20 - 09121, Cagliari
 
P.IVA 03737450928
 
TEL 0704611390
 

Iscriviti alla nostra NEWSLETTER e sarai costantemente aggiornato sulle ultime novità in materia di Sicurezza sul Lavoro e sui ostri corsi.

IL NOSTRO NETWORK
 
Sicurezza Alimentare
Corsi di Formazione
Sorveglianza Sanitaria
Videosorveglianza
Privacy (Reg. UE 2016/679)‚Äč

facebook
linkedin
instagram
whatsapp

© 2018 MCM STAR SRL

Videosorveglianza nei Luoghi di Lavoro

SERVE L'AUTORIZZAZIONE!

Videosorveglianza

La Videosorveglianza nei Luoghi di Lavoro

La normativa vigente inerente gli impianti di videosorveglianza mette insieme le necessità del datore di lavoro del controllo a distanza e il diritto alla salvaguardia dei dati personali del dipendente. Già nel 1970 con l’art. 4 della legge 300 – il cosiddetto Statuto dei Lavoratori –  si è cercato di individuare un punto di equilibrio tra le comprensibili esigenze di sicurezza, prevenzione e repressione dei reati e il diritto alla riservatezza delle persone. In nessun caso, infatti, la norma prevede che il datore di lavoro possa utilizzare le telecamere di sorveglianza per controllare l’attività lavorativa e valutare la produttività dei propri dipendenti né tantomeno sfruttarle per giustificare eventuali provvedimenti disciplinari.
Proprio a sottolineare il carattere invasivo della videosorveglianza sui luoghi di lavoro, il legislatore ha previsto sanzioni molto severe, sia di tipo amministrativo che penale, per chiunque faccia un uso illegittimo delle telecamere. 

Sanzioni 

L'installazione di impianti audiovisivi, telecamere di sorveglianza, telecamere finte, scollegate o non funzionanti sono soggette a sanzione così com prevede la norma, se non è stata ottenuta l'autorizzazione precedentemente.

La legge prevede per queste violazioni, salvo che il fatto non costituisca più grave reato, l’ammenda da 154 euro a 1.549 euro o l’arresto da 15 giorni a 1 anno e l'obbligo di mettersi in regola

 

 

Facciamo tutto noi per farti avere l'Autorizzazione

1) Elaboriamo la relazione da portare all'ufficio competente, corredata di descrizione e schede tecniche delle  telecamere ed eventuale DVR registratore

2) Indicazioni sul posizionamento delle telecamere nelle zone in cui si ritiene necessaria la sorveglianza;

3) Nomina e formazione di un responsabile addetto alla videosorveglianza;

4) Informare i lavoratori fornendo un’informativa sulla privacy;

5) Indicazioni sull' affissione dei cartelli ben visibili che avvisino il personale, i clienti e i visitatori della presenza di un sistema di videosorveglianza;

6) Predisposizione di misure idonee di sicurezza atte a garantire l’accesso alle immagini solo al personale autorizzato, fatta salva la visione da parte delle autorità competenti per fatti delittuosi e utilizzabili esclusivamente a titolo di prova giudiziale.

 

Videosorveglianza legale
https://tagmanager.google.com/?utm_source=marketingplatform.google.com&utm_medium=et&utm_campaign=marketingplatform.google.com%2Fintl%2Fit%2Fabout%2Ftag-manager%2F#:~:text=%3C!%2D%2D%20Google%20Tag%20Manager%20(noscript)%20%2D%2D%3E%0A%3Cnoscript%3E%3Ciframe%20src%3D%22https%3A//www.googletagmanager.com/ns.html%3Fid%3DGTM%2D5QHLDH7%22%0Aheight%3D%220%22%20width%3D%220%22%20style%3D%22display%3Anone%3Bvisibility%3Ahidden%22%3E%3C/iframe%3E%3C/noscript%3E%0A%3C!%2D%2D%20End%20Google%20Tag%20Manager%20(noscript)%20%2D%2D%3E